Please rotate your device
Benvenuto su ImmoStyle Magazine
  • Abbonamento alla copia cartacea di ImmoStyle® Magazine

    o iscrizione alla nostra newsletter

  • home3

    Immobili di lusso

    Immobili esclusivi del Trentino/Alto Adige, Lago di Garda, Austria e Adria

  • LifeStyle

    Reportage entusiasmanti sulla moda, le auto, gli aerei e molto altro ancora.

  • library

    TravelStyle

    I migliori hotel, ristoranti, bar e campi da golf in Alto Adige, sul Lago di Garda e in tutto il mondo

  • Aziende partner

    Reportage sull'architettura, l'interior design e il design per esterni

  • codepen

    Spedizione

    Comodamente a casa vostra

Shop Newsletter

CANTINA VINICOLA CORTACCIA

I terreni ghiaiosi e limosi sono ideali per Merlot, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon

 

I vigneti di Cortaccia, il piccolo villaggio nel sud della Strada del Vino, sono considerati come i più belli dell'Alto Adige. Vigneti ripidi e mozzafiato da 220 a 900 metri s.l.m. e lo sforzo meticoloso di produrre vini che raccontano del loro terroir sono i motivi per cui i vini della Cantina Kurtatsch sono tra i migliori dell'Alto Adige.

 

 

È una strada tortuosa e molto ripida quella per raggiungere le frazioni di Penone e Corona. Il panorama che si apre ad ogni curva fa battere il cuore di ogni amante del vino e della natura. »I siti più bassi sono tra i più caldi dell'Alto Adige. I terreni ghiaiosi e limosi sono ideali per Merlot, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon e quindi predestinati alla produzione di vini rossi internazionali d’alto livello con un carattere alpino. Ecco perché questi vigneti sono spesso chiamati il Bordeaux dell'Alto Adige«, sorride Andreas Kofler, il giovane presidente della cooperativa fondata 120 anni fa, e dirige lo sguardo verso i vigneti in forte pendenza sotto il centro del paese. Lui e la sua giovane squadra hanno orientato l'azienda verso una coltivazione sostenibile e vinificano zona per zona per sfruttare il grande potenziale del terroir di Kurtatsch.

 

 

La filosofia della cantina si nota anche nel nuovo edificio. Oltre all'imponente facciata in dolomite della nuova enoteca, una replica stilizzata delle caratteristiche pareti di roccia di Cortaccia, il legame con il terroir può essere vissuto nel nuovo percorso TERROIR, che trova la sua conclusione nell'impressionante barricaia con parete di roccia naturale dolomitica. Il consiglio da insider per la Vostra prossima visita in Alto Adige.

 


Cantina vinicola Cortaccia

 

 

FREIENFELD

 

IL VINO ROSSO D'ECCEZZIONE E IL SUO ANTAGONISTA BIANCO

 

Il nome »FREIENFELD« deriva dall'omonima tenuta storica nella quale è stata fondata la cantina nel 1900. Già a quel tempo, i vigneti ripidi ed esposti al sole su terreno permeabile di dolomite e calcare hanno mostrato il loro potenziale per il Cabernet Sauvignon. Il Cabernet Sauvignon Riserva FREIENFELD è il vino di punta della cantina dal 1990 e già nei suoi primi giorni fece scalpore a livello nazionale. Con l'annata 2016 dello Chardonnay Riserva, ha trovato la sua controparte bianca. Vinificati solo nelle migliori annate, i due vini rappresentano la punta della viticoltura di Cortaccia.

 

Vino FREIENFELD



 

Share This